Home Tempi Postmoderni Scienze

Call Of Duty Modern Warfare 3: primi dati di vendita

CONDIVIDI

Call of Duty MW3 – Appena uscito,  è subito record. Arrivano i primi dati di venduto dello sparatutto più atteso di questa seconda parte di 2011, quel Call of Duty annuale appuntamento per gli appassionati di Fps amanti del gioco online. Nella sola prima giornata del lancio il titolo ha venduto, soltanto tra Usa e Regno Unito ben 6,5 milioni di pezzi incassando circa 400 milioni di dollari secondo i dati Charttrack e le informazioni di “sell-through” fornite dai rivenditori. Una performance davvero straordinaria, probabilmente inattesa anche per gli sviluppatori stessi che nonostante alcune critiche più o meno gratuite rivolte al gioco dagli appassionati per il suo scarso rinnovamento, hanno sfornato un titolo tecnicamente eccellente.

Meglio di Star Wars – Va detto che la serie Call of Duty batte se stessa già da qualche anno. Il primo record fu di Modern Warfare2, poi scalzato dal successivo Black Ops. Arriva adesso Modern Warfare 3 che vende più di qualsiasi altro titolo della serie: evidentemente la serie continua a raccogliere appassionati e consensi nonostante una campagna singolo giocatore che si attesta intorno alle 5 ore. Del resto il cuore pulsante della saga è sempre stato il multiplayer, così ricco di contenuti da prolungare la longevità del gioco all’infinito. “Le vendite ad oggi per Call of Duty superano il box office cinematografico mondiale di Star Wars e Il Signore degli Anelli”, spiega Bobby Kotick CEO di Activision Blizzard Inc.

R. A.