Home Televisione

Ascolti tv ieri 12 novembre 2011: battaglia fra Maria De Filippi e Giovanni Floris

CONDIVIDI

Ascolti tv ieri. Serata interessante per la bagarre nei dati Auditel. Per la prima serata, per aggiudicarsi la vittoria, c’è stato un testa a testa fra Canale 5 e Rai 3. Sull’ammiraglia Mediaset C’è Posta per Te di Maria De Filippi ha incollato davanti al teleschermo e fatto emozionare 4.620.000 telespettatori per uno share pari a 21.66 punti percentuali. Su Rai 3, invece, Speciale Ballarò, Giovanni Floris ha informato ed interessato 4.850.000 telespettatori per uno share pari al 20.19%. Su Rai 1 il baby talent Ti Lascio Una Canzone, condotto da Antonella Clerici ha appassionato 3.746.000 telespettatori per uno share del 15.89%. Su Rai 2 Castle ha entusiasmato 2.463.000 telespettatori per uno share del 9.23%. Successivamente, sulla stessa Rete, The Good Wife ha ottenuto 1.658.000 telespettatori per uno share pari al 6.33%. Su Italia 1 il film d’animazione Shrek 3 ha incantato 2.679.000 telespettatori per uno share di 10.25 punti percentuali. Su Rete 4, infine, la pellicola Spy Game è stata seguita da 1.084.000 telespettatori per 4.4 punti percentuali di share.

Access Prime Time. Vince la fascia, come sempre, Canale 5 che grazie al telegiornale satirico di Striscia La Notizia ha informato e divertito 4.545.000 telespettatori per uno share del 17.48%. Su Rai 1 il game di Fabrizio Frizzi, I Soliti Ignoti,  ha intrattenuto 4.110.000 telespettatori per uno share pari al 15.81%. Su Rai 3 Che Tempo Che fa ha catturato 3.174.000 telespettatori  per il 12.2% di share.

Carlo Conti vs Paolo Bonolis. Altro appassionante testa a testa. Su Rai 1 L’Eredità ha conquistato 3.530.000 telespettatori per uno share pari al 18.19% nella prima parte e 4.675.000 telespettatori per uno share pari al 20.81% nel gioco finale della Ghigliottina. Su Canale 5, invece, Avanti un altro con Avanti il primo ha tenuto con il fiato sospeso ben 3.013.000 telespettatori per uno share del 17,33% ed è poi salito a 4.096.000 telespettatori per uno share pari a 19,83 punti percentuali.

Alessandra Solmi