Calciomercato Inter: Ranieri: “Balotelli? Lo riprenderei di corsa”

Calciomercato Inter – Non usa mezzi termini Claudio Ranieri, tecnico dell’Inter che non ha avuto modo di allenare Balotelli vista la cessione dello scorso anno. Sulle pagine del Corriere dello Sport, l’ex allenatore di Juventus e Roma dà il suo consenso ad un eventuale ritorno della punta in forza al Manchester City: “E’ un grande talento, lo riprenderei domani mattina e lo accoglierei a braccia aperte”. Poi qualche consiglio per SuperMario: “Può diventare tra i più forti del mondo, ma sta a lui decidere quanto conviene fare il ribelle. Il suo futuro dipende esclusivamente dalla sua voglia”. Infine, un attestato di stima per Forlan, la punta uruguagia che non ha ancora inciso con la maglia nerazzurra: “Confido molto in lui. E’ arrivato da noi molto stanco dopo la Coppa America, ma so che l’infortunio lo aiuterà a rigenerarsi e ammireremo il campione che tanto bene ha fatto in Spagna e in Inghilterra”.

Nostalgia per Moratti – Anche il numero uno della dirigenza nerazzurra non si nasconde dinanzi all’evidenza. Massimo Moratti, che solo due stagioni fa ha lasciato partire Balotelli verso il Manchester City, conferma la sua ammirazione verso l’attaccante della Nazionale di Prandelli: “E’ un grandissimo calciatore, non potrei dire di no ad un suo ritorno. Pentito della cessione? Non l’abbiamo lasciato scappare, ci è stata offerta una giusta cifra e per delle condizioni che si erano venute a creare la sua cessione era inevitabile. Ora sta rendendo molto bene in Inghilterra ed il merito è anche di Mancini. Continuo ad avere molta stima per Mario, e so che maturando potrà fare ancora meglio”. Il presidente nerazzurro non disdegna poi uno sguardo al campionato: “Dobbiamo fare sicuramente meglio, anche se sotto il lato psicologico non è facile. Dobbiamo essere forti e umili  nello stesso tempo. Scudetto? Ranieri fa bene a parlarne, abbiamo una rosa adeguatissima”.

Giuseppe Carotenuto