Inter: Sneijder ko, Cagliari a rischio

Inter, infortunio Sneijder – L’odissea che ha coinvolto Wesley Sneijder dall’inizio di questa stagione pare essere ancora lontana dal trovare termine. Il trequartista olandese era già stato lontano dai campi in un passato non remoto per poi tornare sul rettangolo di gioco in Champions League contro il Lille. Ora il misfatto accade in nazionale: durante una seduta d’allenamento, il nerazzurro ha accusato un dolore al polpaccio sinistro, che lo ha costretto a fermarsi anzitempo. Esami medici specifici devono ancora essere effettuati, ma è possibile che per l’orange si profili un periodo di stop: dovrebbe infatti saltare l’amichevole di Amburgo contro la Germainia.

Cagliari? – “Peccato perché Wesley sembrava stesse bene, poi ha sentito un dolore al polpaccio ed è stato costretto a lasciare il campo. Dovremo aspettare l’esito degli esami per capire meglio come sta, spero possa giocare contro i teutonici ma può darsi che debba dare forfait”, queste le parole del ct Bert van Marwijk. La testa dell’ambiente nerazzurro è rivolta al match casalingo contro il Cagliari del 20 novembre. Se l’olandese dovesse saltare l’amichevole con la propria nazionale è probabile che non possa nemmeno prendere parte al match con i sardi e in questo momento Ranieri ha bisogno di tutto, tranne perdere uno dei suoi uomini migliori.

Alberto Ducci