Home Spettacolo Cinema

L’anteprima mondiale di M:I – Ghost Protocol a Dubai

CONDIVIDI

Anteprima mondiale – Il 14 dicembre arriverà nelle sale il quarto capitolo della saga cinematografica di Mission Impossible. L’anteprima mondiale del film non si svolgerà però nella consueta cornice di Los Angeles ma a Dubai.

Set del filmMission: Impossible Ghost Protocol sarà infatti il film d’apertura del Dubai International Film Festival che inizierà, proprio con l’anteprima del lungometraggio, il 7 dicembre. Nella città di Dubai sono state girate anche delle spettacolari sequenze ad alto tasso adrenalinico. L’agente Ethan Hunt verrà mostrato nell’ardua impresa di scalare il Burj Khalifa: il grattacielo più alto del mondo. In Ghost Protocol sono presenti anche molte immagini della città grazie alle riprese realizzate nell’area urbana, Palm Island e il distretto finanziario.

Altezza spettacolare – Brad Bird, regista di Mission: Impossible – Ghost Protocol, ha raccontato durante una recente intervista che è stato complicato riuscire a rendere in modo ottimale l’effettiva altezza dell’edificio che è quasi doppia rispetto all’Empire State Building. Bird ha controllato le immagini e ha inizialmente pensato che inserire digitalmente delle nuvole avrebbe potuto aiutare lo spettatore a capire la difficoltà dell’impresa. Uno dei produttori, Jeffrey Chernov, ha poi avuto l’idea giusta: una tempesta di sabbia che creerà non pochi problemi alla scalata di Ethan.
Nel cast del film, oltre a Tom Cruise, anche Jeremy Renner (secondo alcune indiscrezioni il probabile protagonista di eventuali sequel), Simon Pegg, Paula Patton, Josh Holloway, e Lèa Seydoux.

Beatrice Pagan