Mattino Cinque: Michele Misseri non ha più paura di nessuno

Michele Misseri a Mattino Cinque. Nel corso della trasmissione Mattino Cinque, in onda oggi, martedì 15 novembre 2011, Ilaria Cavo ha intervistato in esclusiva Michele Misseri all’indomani del rigetto del Gup di Taranto della richiesta di scarcerazione per Sabrina Misseri e Cosima Serrano in merito all’omicidio di Sarah Scazzi. Michele Misseri sperava nella scarcerazione della moglie e della figlia e continua a ribadire la loro innocenza e la sua colpevolezza.

Non ho più paura di nessuno. Michele Misseri, sempre timido, timoroso, con il suo italiano impacciato come i suoi modi e il suo sguardo, oggi dichiara a muso duro di non avere più paura né di giudici né di carabinieri, “adeso non ho più paura di nessuno!” L’uomo continua a sottolineare che né Cosima né Sabrina sono state sue complici nell’occultamento del cadavere e che le due donne sono completamente innocenti. Michele si dichiara molto triste per la mancata scarcerazione e afferma di aver letto negli occhi di moglie e figlia tanto odio nei suoi confronti. Nonostante avesse chiesto una volta al giudice di poter parlare con loro e chiedere perdono, non gli è stato concesso. Adesso chiede loro di avere ancora un po’ di pazienza fiducioso del fatto che prima o poi usciranno… e che durante il dibattimento venga riconosciuta la loro innocenza e la sua colpevolezza.

Caterina Cariello