Bambina colpita da calcinacci a Milano

Stava passando sotto un palazzo – E’ accaduto questa mattina in viale Argonne, all’angolo con via Fusina, la 12enne insieme alla madre, si stava dirigendo verso la fermata dell’autobus che l’avrebbe condotta a scuola, quando improvvisamente, dal cornicione del palazzo sotto il quale stava passando, si è staccato un pezzo che ha colpito la bambina alla testa. La piccola ha subito perso i sensi e alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno provveduto a chiamare i soccorsi, che sono arrivati tempestivamente sul posto.

Intubata in ambulanza – Gli uomini del 118 hanno provveduto a intubarla già in ambulanza e portarla subito al pronto soccorso, le sue condizioni, che in principio sembravano gravi, sono ora stazionarie e sarebbe già fuori pericolo. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco e i vigili urbani per mettere in sicurezza l’area sotto il cornicione danneggiato al fine di evitare ulteriori danni a passanti.

Rilievi sulla struttura – I vigili del fuoco hanno effettuato, a seguito dell’incidente, dei rigorosi controlli sulla struttura per scongiurare il rischio di altri crolli, e hanno deciso di convocare anche  l’amministratore per chiedergli chiarimenti in merito alle motivazioni che hanno impedito il ripristino della parte di palazzo pericolante, considerando il fatto, fondamentale, che riguardava l’esposizione della facciata sul lato strada.

Marta Lock