Su MGM, una domenica all’insegna dei caratteristi di Hollywood

Ciclo di proiezioni – La ricetta che propone MGM (Sky, canale 320) per domenica 20 novembre prevede tre film conditi con un ingrediente speciale in più. Tre intriganti pellicole che vedono al fianco di straordinari protagonisti altrettanti straordinari comprimari, i “caratteristi”, attori che si contraddistinguono oltre che per il loro talento recitativo anche per un forte risalto dei loro caratteri esteriori: il “cattivo ragazzo”, Stanley Tucci in Coppia d’azione, il “tarchiato uomo qualunque”, Martin Balsam in Il colpo della metropolitana, infine il caratterista per eccellenza, Karl Malden in Il tempo del crepuscolo.

Caratteristi protagonisti – Apre il ciclo il talento comico innato di Stanley Tucci che, malgrado l’indole cortese e mite, è spesso interprete di ruoli da ‘cattivo’ in film drammatici d’autore e commedie brillanti che lo hanno consacrato come uno degli attori più eclettici di Hollywood. Coppia d’azione è una spassosa commedia in cui Dennis Quaid e Kathleen Turner vestono i panni di due coniugi, ex agenti segreti, la cui tranquillità viene interrotta dai continui attacchi di un goffo e sfortunato ladro, interpretato da Tucci. Si cambia genere con Martin Balsam, attore specialista in ruoli di poliziotto, tra i quali indimenticabile quello del detective Arbogast in Psycho di Hitchcock, che nel 1965 ha vinto anche un Oscar come migliore attore non protagonista. Balsam interpreta l’avvincente poliziesco dal ritmo incalzante e dai serrati dialoghi, Il colpo della metropolitana , tratto da un romanzo di John Godey. Quattro uomini sequestrano il conducente e i passeggeri di un convoglio della metropolitana e chiedono un riscatto di un milione di dollari. Un abile ispettore, interpretato dal grande Walter Matthau, risolverà il caso. Sarà poi la volta di Karl Malden, noto protagonista della fortunata serie televisiva Le strade di San Francisco in coppia con Michael Douglas. Nel corso della sua lunghissima carriera si è aggiudicato il premio Oscar nel 1952 come miglior attore non protagonista del celebre film Un tram che si chiama desiderio. Malden interpreta la nostalgica pellicola che chiude il ciclo, Il tempo del crepuscolo, ambientata nella realtà contadina della Jugoslavia degli anni ’80.

Programma – ore 19.20: Coppia d’azione (Undercover Blues) di Herbert Ross con Kathleen Turner, Dennis Quaid, Stanley Tucci, Fiona Shaw, Larry Miller (1993)
ore 21.00: Il colpo della metropolitana (The Taking of Pelham One Two Three) di Joseph Sargent con Robert Shaw, Walter Matthau, Martin Balsam, Hector Elizondo (1974)
ore 22.45: Il tempo del crepuscolo (Twilight Time) di Goran Paskaljevic con Karl Malden, Jodi Thelen, Pavle Vujisic, Dragan (1982)

 

R. D. B.