Calciomercato Roma: Heitinga e Vidic in pole per sostituire Burdisso

Calciomercato Roma – Brutta notizia per la Roma: Nicolas Burdisso dovrà stare lontano dai campi di gioco per i prossimi sei mesi. Il difensore si è infortunato gravemente nella gara tra Argentina e Colombia, valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2014. Il giallorosso, in seguito ad uno scontro di gioco, ha riportato la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. La Roma si sta quindi guardando intorno per cercare sul mercato l’eventuale sostituto di Burdisso. Nelle ultime ore è emersa e diffusa con una certa insistenza la voce di un interessamento giallorosso per il difensore olandese John Heitinga, attualmente in forza all’Everton. La buona riuscita dell’eventuale operazione è legata sicuramente agli ottimi rapporti tra il club capitolino e l’agente del giocatore, Fabio Parisi, che ha contribuito in maniera determinante alla buona riuscita dell’affare Stekelenburg.

Vidic in partenza da Manchester – Altro nome accreditato alla sostituzione di Nicolas Burdisso è quello di Nemanja Vidic del Manchester United. Secondo alcune indiscrezioni raccolte in Inghilterra, il club giallorosso, grazie ai buoni rapporti diplomatici esistenti tra Franco Baldini e Alex Ferguson, potrebbe essere in pole per l’acquisizione del difensore serbo. Vidic è ormai ai margini della rosa dello United e la sua partenza, già a gennaio, è considerata assai probabile. L’ostacolo principale alla buona riuscita della trattativa è rappresentato dall’ingaggio del difensore, molto elevato rispetto agli standard che la società giallorossa ha deciso di adottare.

 

 

Marco Valerio