Cristel Carrisi difende il padre Albano e attacca Romina Power

Cristel Carrisi, Albano – Le accuse della madre Romina Power al padre Albano hanno sicuramente smosso l’opinione pubblica ma non solo quella. L’equilibrio della famiglia allargata Carrisi è stato ancora una volta messo alla prova. Ma questa volta non si tratta della fine di un amore o di tramidenti; le accuse di Romina sono state forti: ha parlato di un padre violento e dittatore. E queste accuse, anche se poi in parte ritrattate, hanno fatto il giro del mondo. Non ci sta Cristel Carrisi che interviene e prende le parti del padre. Anche lei, come tutti, ha dovuto assistere al conflitto in tre atti a distanza dei genitori e con le sue dichiarazioni si mostra dalla parte del padre.

Cristel difende Albano ma comprende il dolore di Romina – Dice che la madre si è comportata male ma nel contempo la difende, raccontando una Romina che sta vivendo un momento difficile, in cui ha difficoltà a distinguere la verità dalle fantasie e dai suoi sogni e desideri. Certo è che a spingerla a quelle dichiarazioni c’è il dolore per la figlia scomparsa e ancora non ritrovata. Intervistata dai giornalisti ecco cosa ha dichiarato Cristel: Mia madre è una donna che ha una ferita aperta e mio padre è la persona più vicina da colpire. Lei ora vive in una sua realtà, un universo parallelo. Lui è la mia forza, l’uomo che mi ha insegnato ad amare la vita.

Gianrico D’Errico