Home Televisione

Grande Fratello 12: la spesa divide i co-inquilini

CONDIVIDI

 

 

Grande Fratello 12: la spesa divide i co-inquilini! La spesa e i nuovi criteri per stabilirla all’interno della Casa più spiata del piccolo schermo crea tensioni ed motivo della querelle odierna.

I diversi pareri – Ilenia crede sia meglio che ognuno faccia come vuole, mentre l’iracondo Mirko blocca l’iniziativa di Luca Di Tolla che  vorrebbe  cucinare solo per la squadra dei bianchi separatisti. Luca alias lo “squalo” visibilmente provato dal  dover  cucinare per tutti,  senza aver mai ricevuto un minimo di riconoscenza da parte dei suoi coinquilini, avanza l’idea d’iniziare a cucinare solo per se stesso,  Fili, Flo ed Enrica. Mirko non  comprendendo quest’improvviso cambio di rotta perde le staffe, iniziando ad inveire contro il broker romano. Amedeo prende le parti di Mirko scatenando la reazione di Luca  che lo apostrofa come “L’avvocato dei poveri!” .

Tutti contro tutti! – Al “tutti contro tutti” non poteva non  aggiungersi Filippo Pongiluppi, ovviamente in difesa dell’amico di squadra.  Secondo Mirko  la volontà di poter dividere la spesa creerebbe un’ulteriore   separazione all’interno della Casa  mentre Filippo sostiene  la funzionalità della cosa. Le insinuazioni di Mirko nei confronti di Filippo, sulle sue conoscenze esterne, gettano  ulteriore  benzina sul fuoco. Ma il Pongiluppi non sembra curarsene incalzando Mirko  ed invitandolo a non parlare in quanto, tra i due, quello che mira ad un futuro in tv è proprio quest’ultimo (noto ex opinionista della trasmissione “Forum”).

Maria Luisa L. Fortuna