Il governo Monti approda al Senato: Oggi previsto il voto di fiducia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:24

Fiducia al Senato – Il presidente Mario Monti, che nella giornata di ieri ha presentato il nuovo governo di tecnici, sarà al Senato alle 13,00 per chiedere il voto di fiducia.
La giornata politica si aprirà con il discorso al Senato di Monti e procederà con la dichiarazione di voto da parte dei partiti politici e alle 20,30 inizierà la prima chiamata per il voto.
Venerdì invece toccherà alla Camera esprimersi sul nuovo governo. La prima chiama sulla fiducia avrà inizio alle 14.
Il programma, su cui Monti chiederà la fiducia alle Camere comprendere: pareggio di bilancio, equità e crescita e in forse anche la patrimoniale e un intervento sulle pensioni di anzianità.

La questione fiducia – Dalle consultazioni svolte nei giorni scorsi, è emerso che solo la Lega dovrebbe negare la fiducia al nuovo governo, che dovrebbe godere così di un’ampia maggioranza sia alla Camera che al Senato. Tutti gli altri partiti, dal Pdl a Terzo Polo hanno assicurato infatti, il loro appoggio a Monti. Lo stesso Berlusconi ha dichiarato ieri che il paese “è in ottime mani”.
L’Italia dei Valori ha dichiarato intenzione di valutare caso per caso i provvedimenti che verranno presentati, mentre il Pd ha già assicurato piena fiducia al nuovo governo.

Matteo Oliviero

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!