Calciomercato Inter: primo contatto con Lucas, Juan Jesus sempre più vicino

Calciomercato Inter – Il Brasile come punto di partenza. E’ ormai questa la teoria dell’Inter che punta a ripartire dopo il disastroso inizio di campionato e dovrà servirsi del mercato di gennaio per completare alcuni tasselli al fine di migliorare l’intero organico. Il Brasile è da tempo fucina di talenti e nell’ultimo periodo a far gola ai principali club europei è sicuramente Lucas Rodrigues Moura da Silva, giovane trequartista del San Paolo che ha già tanti estimatori nel Vecchio Continente. Il 19enne centrocampista è da tempo nel mirino dei nerazzurri che potranno sferrare già nei prossimi giorni l’offensiva decisiva ed anticipare la folta concorrenza. Intanto Lucas è praticamente in rotta con la tifoseria paulista e una sua futura cessione pare ormai inevitabile.

Quasi fatta per Juan – Gli unici due ostacoli nella trattativa-Lucas, sono rappresentati dall’oneroso costo del trasferimento e dai tanti agenti (ufficiali e non) che detengono parte del cartellino del calciatore. Il club brasiliano infatti chiede ben 35 milioni di euro, mentre l’Inter ha momentaneamente bloccato l’offerta a 20 milioni. Intanto però, i genitori del talento 19enne sono già stati a Milano per visionare la città e soprattutto la Pinetina e le strutture d’allenamento del club nerazzurro. Qualcosa bolle in pentola e nei prossimi giorni la trattativa potrebbe sbloccarsi definitivamente. Affare quasi concluso invece per il difensore mancino dell’Internacional de Porto Alegre, Juan Jesus. Il calciatore ha già sposato la causa dell’Inter e ora resta da concludere la trattativa con la società brasiliana: 4 milioni il costo del cartellino.

Giuseppe Carotenuto