Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Politica

Dopo il sì del Senato Monti chiede la fiducia alla Camera. Oggi il voto

CONDIVIDI

Monti alla Camera – Dopo aver incassato la fiducia al Senato, Monti si appresta oggi a chiedere la fiducia alla Camera sul governo tecnico e sugli intenti spiegati nel lungo discorso di ieri a Palazzo Madama. Lavoro, Ici, province, tagli, istruzione, sono stati molteplici gli interventi ipotizzati dal governo, intenti che per ora hanno trovato i commenti positivi dei partiti politici.
Unici voti contrari solo quelli della Lega, ovvero 25, mentre i voti a favore sono stati 281, erano assenti circa una quindicina di Senatori.
Questa mattina poco dopo le 9,30 Mario Monti è arrivato a Montecitorio seguito dai Ministri del governo tecnico.
Alle 10,00 è iniziato il dibattito sulla fiducia. Successivamente, verso le 12, è in programma la replica del presidente del Consiglio, poi le dichiarazioni di voto e infine, dalle 14, la chiama dei deputati per il voto.

L’ampia fiducia – Com’è stato per il Senato, Mario Monti dovrebbe assicurarsi un’ampia maggioranza anche alla Camera. Tutti i partiti, eccetto la Lega, hanno infatti assicurato il loro appoggio al governo Monti.
Oggi inizia una nuova fase della vita“, è stato il commento di Corrado Passera, titolare del dicastero dello Sviluppo economico e delle Infrastrutture.

Matteo Oliviero