Monti, il benvenuto della Merkel: l’Europa ha grandi aspettative

Pronti alla collaborazione – “Abbiamo sfide comuni, contiamo tutti su di lei”. Esordisce così la mail che la cancelliera Angela Merkel ha inviato al neo Presidente del Consiglio Mario Monti a poche ore dal suo insediamento a Palazzo Chigi. La premier tedesca si è soffermata sul difficile periodo attraversato da tutta l’Unione Europea, sottolineando al tempo stesso l’urgenza delle riforme che il nuovo governo dovrà varare, e la fiducia accordata al Presidente della Bocconi da tutta l’eurozona, che su di lui “orienta grandi speranze e aspettative”, secondo le parole della Merkel. La cancelliera, sempre più Lady di ferro del XXI° secolo, ha già messo in programma un incontro con Monti nei prossimi giorni.

Europa soddisfatta – Ma le lodi al Capo del Governo oltrepassano i confini tedeschi, e provengono un po’ da tutto il continente. Una delle prime personalità ad esprimersi è stato l’attuale Presidente dell’Ue Herman Van Rompuy, che tramite Twitter ha manifestato anch’egli la sua “piena fiducia”, e si è detto sicuro che l’Italia risolverà i suoi problemi. Congratulazioni giungono anche da Nicolas Sarkozy, che ha palesato le sue aspettative con un ottimistico “ce la faremo”.
Non ha fatto mancare il suo sostegno neanche il premier britannico Cameron, che ha però voluto smorzare i toni, ricordando che l’emanazione di dure riforme è “priorità immediata per l’Italia”.

Damiano Cristoforoni