Pippa Middleton, seguita dai paparazzi come Diana

Pippa Middleton – E’ bello essere famosi. E’ bello che si parli di te e che il mondo interno s’interessi della tua vita. Oppure no? Forse la celebrità è piacevole fino al momento in cui rimane un fenomeno marginale, che ti consente di conservare dei momenti di intimità: purtroppo il fenomeno “Pippa Middleton” è degenerato, e la giovane si ritrova a non poter più godere della propria privacy a causa di paparazzi su paparazzi bisognosi di fotografare lo scoop del secolo. “La seguono come Diana”, hanno detto gli amici della ragazza, probabilmente preoccupati per lei, che il tutto ciò deve anche impegnarsi per digerire la recente delusione sentimentale.

Celebrità? Sì, ma non troppa! – Famosa. Per cosa, poi? Per quel culetto così ben tornito che ha rubato la piazza alla sorella che andava in sposa ad un principe? Pippa Middleton è letteralmente perseguitata dai paparazzi. Sembrava che la sua fama stesse scemando, invece da quando la giovane ha rotto con Alex Loudon la stampa non fa altro che cercare sue tracce. Poco carino nei confronti di Pippa, ma soprattutto poco carino nei confronti di tutti coloro che avrebbero bisogno di giornalisti che raccontassero la loro storia al mondo piuttosto che correre dietro all’ennesimo fenomeno mediatico. Non che il “popolo” no abbia “bisogno” anche di pettegolezzo, ma c’è un limite a tutto.

M.C.