Calciomercato Juventus: conferme sull’addio di Elia. Occhi su Chedjou

 

Calciomercato Juventus – Che l’avventura di Eljero Elia in bianconero sia prossima alla conclusione è ormai un fatto acclarato. L’esterno di centrocampo è arrivato in estate alla Juventus dall’Amburgo per 9 milioni di euro, su precisa richiesta del tecnico Antonio Conte. Fino a questo momento però l’olandese ha trovato pochissimo spazio in prima squadra e l’unica volta che è stato schierato (a Catania) la sua prestazione è stata disastrosa. Da qui le voci di mercato che ipotizzano un ritorno in Bundesliga con la maglia dello Schalke 04 oppure il trasferimento in Turchia al Galatasaray. L’agente del giocatore Klaus Vink, conferma, in un’intervista rilasciata a Calciomercato.it, l’ipotesi di un addio del suo assistito. “La Juventus considerava e considera ancora Elia un giocatore importante per il suo progetto ed Eljero sta facendo il massimo per diventare quel tipo di calciatore. I rumors sulla sua cessione sono falsi: un suo trasferimento, anche solo in prestito, a gennaio è da escludere categoricamente”.

In pole position per Chedjou – Un altro obiettivo della Juventus che si avvicina a concretizzarsi molto rapidamente è Aurelien Chedjou. Secondo quanto riporta France Football, infatti, la società torinese avrebbe compiuto nelle ultime settimane dei passi decisivi per l’ingaggio del ventiseienne difensore camerunense che attualmente milita con i Campioni di Francia del Lille. Per arrivare a Chedjou la Juventus sarebbe in pole position, sopravanzando di poco Inter e Arsenal.

 

 

Marco Valerio