Home Spettacolo Musica

Lady Gaga va a visitare la casa di Amy Winehouse

CONDIVIDI

Lagy Gaga, Winehouse – Voleva “rendere omaggio ad un eroe musicale”; queste sono state le parole di Lady Gaga, che si è recata, di nascosto, presso quella che fu la dimora della cantante Amy Winehouse, scomparsa pochi mesi fa a soli ventisette anni. Parlare di eroismo, in questo caso, è oggettivamente fuori luogo oltre che inesatto: Amy era una cantante di talento che sicuramente ha condotto un’esistenza estrema, ma resta difficile capire cosa ci sia di eroico in tutto ciò. “Non uccidete la superstar, prendetevi cura della sua anima.”, disse Lady Gaga quando la giovane Winehouse se ne andò: si tratta di un pensiero molto tenero, un predecessore del gesto carino che ha compiuto la Germanotta facendo visita alla casa della collega.

Contro i giornali – A suo tempo Lady Gaga se la prese con i giornali, la cui colpa era quella di ingigantire i problemi e la fragilità della sua collega, per la quale, a volte, la scambiavano per strada. Di somiglianze fra le due ve ne sono poche, ma pare che, addirittura, Miss Germanotta potrebbe essere fra le candidate a vestire i panni di Amy all’interno di un film pensato per omaggiarne la memoria. La cantante di “Poker Face” ha parlato della Winehouse come di una che “ha cambiato la musica pop per sempre”: sarebbe sicuramente felicissima di recitare la sua parte.

M.C.