Liga, 13^ giornata: Mourinho espugna Valencia, il Barcellona fa poker

Liga spagnola, 13^ giornata – Il Real Madrid non conosce ostacoli. I Mourinho boys superano anche il Valencia e continuano la loro incredibile striscia di vittorie consecutive: tra Liga e Champions, siamo ad undici. Com’era prevedibile, la gara del Mestalla è stata tutt’altro che facile. I blancos, per l’occasione in versione rosso fuoco, giocano un primo tempo super, chiuso in vantaggio con il gol del solito Benzema. La ripresa è di tutt’altro tenore: il Real raddoppia con Ramos, Soldado riapre la gara, Ronaldo sfrutta un errore del portiere Diego Alves e firma il tris, ancora l’ex Soldado riporta i suoi in partita. Il finale è accesissimo, ma Casillas si salva: il Real resta a +3 sul Barcellona.

Messi, 15 gol in 12 gare – I catalani, impegnati in un incontro molto più agevole, confermano che al Camp Nou sono degli autentici schiacciasassi: 4-0 e Saragozza spazzato via. Guardiola fa turn-over, ma mica si vede: la gara diventa subito un tiro al bersaglio. Piqué e Messi nel primo tempo, Puyol e Villa nella ripresa fanno un sol boccone degli uomini di Aguirre e si preparano alla sfida di Champions con il Milan in programma mercoledì prossimo. Ecco il quadro completo dei risultati della 13^ giornata: Villarreal-Betis Siviglia 1-0, Barcellona-Real Saragozza 4-0, Valencia-Real Madrid 2-3, Real Sociedad-Espanyol 0-0, Osasuna-Rayo Vallecano 0-0, Sporting Gijon-Getafe 2-1, Siviglia-Athletic Bilbao 1-2, Atletico Madrid-Levante 3-2, Granada-Maiorca sospesa (sul 2-1), Racing Santander-Malaga – lunedì ore 21.00.

Sospesa Granada-Maiorca – Il distacco tra le due big e il resto del gruppo si fa sempre più ampio. Oltre al Valencia, forano anche il Levante (sconfitto 3-2 dal redivivo Atletico Madrid, a segno anche l’ex juventino Diego) ed il Siviglia (1-2 in casa contro l’Athletic Bilbao). Brutta, bruttissima pagina per il calcio spagnolo nell’ultima gara domenicale. Granada-Maiorca viene sospesa al quarto d’ora della ripresa (sul risultato di 2-1) per un oggetto lanciato dalle tribune che colpisce il guardalinee e lo ferisce al volto. Probabile, per i padroni di casa, la sconfitta a tavolino. Ecco la classifica dopo la 13^ giornata: Real Madrid 31, Barcellona 28, Valencia 24, Levante 23, Siviglia 18, Athletic Bilbao 17, Malaga* 17, Espanyol 17, Atletico Madrid 16, Rayo Vallecano 16, Osasuna 15, Villarreal 14, Betis Siviglia 13, Sporting Gijon 12, Getafe 10, Maiorca* 10, Real Saragozza 10, Racing Santander* 9, Granada* 9, Real Sociedad 9 [* una partita in meno] (n.b. 1^ giornata rinviata per sciopero).

Pier Francesco Caracciolo