Medimex: tre giorni di fiera delle musiche del mediterraneo

Medimex, fiera musiche – La Puglia, terra di menti creative e artisti di livello internazionale, continua nel suo programma di sviluppo e promozione e attraverso Puglia Sounds organizza tre giorni, dal 24 al 27 novembre, di fiera delle musiche del Mediterraneo a Bari, presso i padiglioni della nota Fiera del Levante. Medimex, è il nome dato all’evento, unico in Italia, promosso dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, dedicato a tutti i generi musicali, che ospiterà operatori e imprese musicali, grandi nomi della musica italiana ed internazionale, festival e network , associazioni di categoria, media, istituzioni culturali e governative provenienti da 21 paesi. La manifestazione si snoderà su circa 8.000 mq che accoglieranno 150 stand, 1000 operatori e artisti nazionali e internazionali che affolleranno la fiera, oltre a 50 appuntamenti live fra showcase, esibizioni ed eventi e circa 30 convegni, presentazioni e conferenze stampa.

Ospiti e programma di Medimex – Ad inaugurare la tre giorni, il 24 presso il Teatro Petruzzelli, sarò un grande spettacolo-omaggio, Meraviglioso Modugno, dedicato all’intramontabile Domenico Modugno con ospiti d’eccezione che daranno il loro contributo canoro alla serata: Mauro Ermanno Giovanardi, Vinicio Capossela, Simone Cristicchi, Cristina Donà, Pino Marino, Nada & Fausto Mesolella, Roy Paci, Radiodervish, Peppe Servillo, Daniele Silvestri, Sud Sound System, Paola Turci, Peppe Voltarelli. Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 novembre sono previste numerose attività collaterali che si svolgeranno in oltre 20 spazi fra teatri, locali, club e luoghi di aggregazione giovanile cittadini mentre sui tre palchi dello Showville di Bari si svolgeranno gli showcase di alcuni degli artisti della nuova scena pugliese, artisti italiani e artisti del bacino del Mediterraneo.

Medimex e premi – Medimex non è solo esposizione e promozione del territorio attraverso l’arte musicale, ma è anche vetrina per artisti e cantanti che proprio durante la manifestazione riceveranno alcuni riconoscimenti molto importanti: Premio Medimex Miglior Artista Italiano  a Vinicio Capossela, Premio Medimex Miglior Artista Internazionale a Natacha Atlas e i due consueti premi del MEI PIMI – Premio Italiano Musica Indipendente con Massimo Volume, Paolo Benvegnù, Brunori Sas, Le Luci della centrale elettrica e tanti altri, e PIVI – Premio Italiano Videoclip Indipendente con 99 posse, Daniele Silvestri e tanti altri ospiti.

Dario Morciano