Ralph Fiennes e Kenneth Branagh premiati ai British Independent Film Awards

Premi per il cinema britannico – Il 4 dicembre si consegneranno i prestigiosi riconoscimenti British Independent Film Awards che premieranno i migliori film, registi e interpreti del Regno Unito.

Le nominations – La battaglia più aperta tra le varie categorie sembra essere quella relativa al Miglior Film. In corsa per conquistare l’ambito premio ci sono infatti il thriller politico tratto dal romanzo di John Le Carré Tinker Tailor Soldier Spy (La Talpa), il debutto alla regia di Paddy Considine con Tyrannosaur (applaudito anche al recente Festival del cinema di Roma), l’acclamato Shame con protagonista l’attore Michael Fassbender la cui interpretazione gli è valsa la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia, Senna e We Need To Talk About Kevin.
Shame, Tyrannosaur e Tinker Tailor Soldier Spy guidano anche la lista dei film con più nominations di questa edizione con ben sette candidature ai premi come Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Attore e Miglior Attore o Attrice non protagonista.

Riconoscimenti ai due attori – Ralph Fiennes e Kenneth Branagh sono invece già sicuri di poter tornare vincenti dalla serata del 4 dicembre. Fiennes, che ha debuttato dietro la macchina da presa con il film Coriolanus in arrivo nei cinema nei prossimi mesi in tutto il mondo, riceverà infatti il premio Richard Harris Award e Branagh il Variety Award per aver innalzato il profilo del cinema britannico a livello internazionale grazie anche alla regia di Thor, lungometraggio apprezzato da critica e pubblico, e il suo impegno nel rappresentare le opere di Shakespeare.

Beatrice Pagan