Home Tempi Postmoderni Scienze

WWE’12: il ritorno dei campioni

CONDIVIDI

WWE’12 – La saga best seller dei videogame di lotta è tornata con il miglior capitolo di sempre: più grande, più cattivo, spettacolare! Sono passati anni da quando si sono affacciate sul mercato le console next-gen e titoli come WWE, presenti sin dalla nascita delle nuove piattaforme, ti danno il senso di quanto lo sviluppo dei videogame abbia fatto enormi passi in avantii, considerato che l’hardware è sempre lo stesso: THQ e Yuke’s hanno fatto centro e hanno superato i già ottimi risultati del passato, oggi con una grafica realistica allo stato dell’arte valorizzata da una regia che gestisce i movimenti di camera in pieno stile WWE, nuove ingressi e animazioni e in aggiunta un sistema di controllo geniale che strizza l’occhio ai giocatori di tutti i livelli, grazie alla possibilità di settare i controlli di attacchi, difese, prese e combo su due o più tasti. Immediato e coinvolgente fin da subito: puoi combattere semplicemente oppure partire dal costruire il tuo wrestler, personalizzarlo nell’aspetto e nello stile di gioco e costruirgli una  carriera grazie alla completissima modalità WWE Universe 2.0

Il migliore roster di lottatori WWE –  John Cena, Randy Orton, Del Rio, Undertaker, Rey Mysterio, The Rock, le Dive e le leggende sono solo i primi di una lista che  vanta e THQ promette che arriveranno presto nuove arene e nuovi personaggi giocabili scaricabili dai portali Microsoft e Sony. In uscita, oggi, su PS3 Xbox360 e Wii.

S.C.