Probabili formazioni Cesena-Genoa: Martinho e Granqvist titolari

Probabili formazioni Cesena-Genoa – Cesena-Genoa sarà una partita dove entrambe le squadre punteranno a dare continuità alla vittoria di domenica scorsa: i romagnoli, che hanno espugnato Bologna, puntano ad uscire presto dalle sabbie mobili della classifica e vogliono abbandonare l’ultimo posto in classifica; i rossoblu, dal canto loro, hanno battuto, non sena soffrire il Novara (e anche il Bari in Coppa Italia) e vogliono allungare la striscia positiva di risultati per agguantare le posizioni che significherebbero Europa. Per questo la sfida del “Manuzzi” avrà molto da dire: Arrigoni e Malesani vogliono il massimo dai loro ragazzi.

Cesena – Il tecnico Arrigoni preferisce Rossi a Benalouane come sostituto di Lauro: sarà l’ex Bari ad agire come terzino sinistro. A centrocampo Candreva viene da un’influenza e non dovrebbe andare nemmeno in panchina: al suo posto ci sarà Martinho, con Ceccarelli dall’altro lato e Parolo e Guana al centro. In attacco spazio alla coppia formata da Mutu e Malonga. Tra le riserve anche il giovane Tommaso Arrigoni. Ecco il probabile schieramento dei bianconeri: (4-4-2) Antonioli; Comotto, Von Bergen, Rodriguez, Rossi; Ceccarelli, Guana, Parolo, Martinho; Mutu, Malonga. A disposizione: Ravaglia, Benalouane, Djokovic, Livaja, Arrigoni, Bogdani, Eder. Allenatore: Arrigoni. Indisponibili: Martinez (1 settimana), Ghezzal (1 settimana), Meza Colli (1 settimana), Candreva (in dubbio), Colucci (2 settimane). Squalificati: Lauro (1 giornata).

Genoa – Malesani è alle prese con l’emergenza centrali: Bovo è ko, Dainelli non al meglio. Spazio, quindi, a Granqvist al fianco di Kaladze. Constant favorito su Kucka per una maglia da titolare, così come Caracciolo ha più chance di Jankovic e Pratto di partire dall’inizio. Moretti prende il posto dello squalificato Antonelli sulla corsia di sinistra della difesa. Ecco il probabile schieramento dei rossoblu: (4-3-1-2) Frey; Mesto, Granqvist, Kaladze, Moretti; Rossi, Veloso, Constant; Merkel; Caracciolo, Palacio. A disposizione: Lupatelli, Dainelli, Seymour, Kucka, Jorquera, Jankovic, Pratto. Allenatore: Malesani. Indisponibili: Ze Eduardo (10 giorni), Bovo (da valutare). Squalificati: Antonelli (1 giornata).

Edoardo Cozza