Anticipazioni Tutti pazzi per amore 3: arriva la cattivissima zia Elvira

Fra qualche ora su Rai 1. Dopo la debacle di martedì scorso l’amatissima fiction con Emilio Solfrizzi e Antonia Liskova ha la possibilità di rialzarsi. Questa sera, infatti, andrà in onda, su Rai 1, alle 21:30 circa, una nuova puntata di Tutti Pazzi per Amore 3. Cosa dobbiamo aspettarci, quindi, dai due nuovi episodi? Pare ovvio, saremo infatti avvolti da un nuovo ingresso e tantissimi colpi di scena! La puntata pretendente, infatti, annunciava già molte novità in quanto si era chiusa con una donna che suonava al campanello di Clelia (Piera degli Esposti) mettendola in estrema soggezione.

Giovedì 15 dicembre. L’arrivo di zia Elvira (Giovanna Ralli) sconvolge tutti. Rinomata per la sua cattiveria la zia incute grosso timore soprattutto in Paolo (Emilio Solfrizzi) che non sa come apparire nel migliore dei modi agli occhi della zia della moglie e che decide di spacciarsi per grande chef. La sua bugia, però, ha le gambe corte in quanto viene subito messo alla prova per organizzare una meravigliosa cena per tutta la famiglia. Lui, che ha sempre mangiato bene solo grazie alla cucina delle zie, è pertanto in assoluta difficoltà e chiede aiuto ad Eva, che più che lavorare nel vivaio, sembra essere diventata la sua psicologa personale.  L’unica che è contenta del nuovo arrivo è Stefania. La donna, infatti, spera che la zia possa aiutarla con i problemi economici dovuti al suo smodato amore per lo shopping.

Venerdì 16 dicembre.  Angoscia il gatto del fidanzatino di Nina è scomparso e mentre Paolo e Laura si danno da fare per ritrovarlo zia Elvira si sistema meglio nella stanza di Cristina. Ai piani sottostanti, poi, tutti i ragazzi sono in gran fermento: Emanuele è geloso dell’amico della fidanzata Viola e soffre sempre di più per via del fatto che il ragazzo sta per arrivare a Roma, Cristina e Raoul sono invece preoccupati perché il test di gravidanza non si trova e se finisce nelle mani sbagliate qualcuno potrebbe spifferare la notizia prima che loro abbiano il tempo di annunciarla a tutti.

 

Alessandra Solmi