Home Spettacolo Cinema “Il sorriso del capo”: presentato oggi a Torino il film sulla propaganda...

“Il sorriso del capo”: presentato oggi a Torino il film sulla propaganda fascista

“Il sorriso del capo”Marco Bechis è il regista del film “Il sorriso del capo”, che è stato presentato oggi a Torino. Grazie ad alcuni filmati presenti presso l’Archivio Luce, Bechis è riuscito ad elaborare un’analisi dettagliata e veritiera di quelle che erano le dinamiche che portarono la popolazione italiana, soggiogata, ad aderire al fascismo e ad acconsentire tacendo a che fossero compiuti scempi d’ogni tipo sui propri simili. Trattasi, dunque, di una pellicola che parla del modo di fare propaganda del regime fascista.

Dittatura e mass media – Per chi desidera accentare il potere politico di un paese all’interno delle proprie mani, è fondamentale saper usare in maniera furba e mirata i mass media, che sono il primo strumento valido che esiste per entrare all’interno delle case e delle menti di coloro che si vorrebbe fossero i sudditi del proprio regime. Trattasi di un discorso senza tempo. Per settantacinque minuti, i fruitori hanno assistito allo scorrere di immagini in bianco e nero, che svelato alcuni aspetti del fascismo rimasti al buio per decenni. Chi ha dato per scontato che, dopo tanti anni, fosse emerso tutto ciò che c’era da vedere riguardo quel periodo storico, si sbagliava di grosso. Sicuramente istruttivo, interessante e valido come documentario, il film di cui sopra sarà distribuito da Cinecittà Luce.

M.C.