Home Spettacolo Musica

Le star della musica interpetano i brani di Bob Dylan a favore di Amnesty International

0
CONDIVIDI

Bob Dylan e Amnesty – In occasione del cinquantesimo anniversario di Amnesty International verrà realizzata una speciale collezione a cui hanno partecipato numerose star della musica internazionale in vendita a partire dal mese di gennaio.

Il cofanetto – Il progetto si intitolerà Chimes of Freedom: The Songs of Bob Dylan Honoring 50 Years of Amnesty International e sarà composto da quattro cd in vendita a partire dal 24 gennaio 2012, i cui proventi saranno devoluti ad Amnesty International.
La lunga tracklist sarà completamente composta da versioni inedite delle canzoni scelte, con l’eccezione dell’originale del 1964 della canzone Chimes of Freedom, e gli artisti coinvolti sono circa ottanta.

Le star – Gli artisti coinvolti nell’importante progetto si sono messi alla prova con la discografia di Bob Dylan e hanno inciso nuove cover dei brani più amati e conosciuti del grande artista.
Tra le tante star che sono state interpellate per incidere Chimes of Freedom sono presenti Sting, Elvis Costello e il novantaduenne Pete Seeger, voce storica del folk, che ha dato vita ad un’emozionante versione di Forever Young accompagnato da un coro di bambini.
I giovani ascoltatori troveranno nel cofanetto anche alcuni dei cantanti che hanno dominato le classifiche di vendita negli ultimi anni: Adele, My Chemical Romance, Ke$ha e persino Miley Cyrus che ha inciso la cover di You’re Gonna Make Me Lonesome When You Go.

Beatrice Pagan