Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Migranti naufragano al largo di Brindisi: tre morti

Migranti naufragano al largo di Brindisi: tre morti

Il mare si è preso tre vite – E’ di ieri sera la notizia dell’ennesimo naufragio di migranti di fronte alle coste italiane. Secondo una prima ricostruzione, la barca a vela a bordo della quale viaggiavano 67 persone non avrebbe resistito al forte vento e al mare forza cinque, finendo per ribaltarsi quando mancavano pochissime centinaia di metri alla spiaggia di Mezzaluna a Torre Santa Sabina, nel brindisino. Secondo i dati ufficiali, al momento si contano 41 superstiti e 3 morti accertati ma il bilancio delle vittime potrebbe aumentare, infatti, i soccorritori credono che alcuni corpi si trovino ancora sul fondale. Continua anche la ricerca dei dispersi, sia per mare che per terra dove qualcuno avrebbe potuto darsi alla fuga una volta raggiunta la spiaggia.

Tornare a umanità e solidarietà – I clandestini, tutti uomini, provengono da Afghanistan, Bangladesh, Iraq e Pakistan: erano partiti cinque giorni fa dalla Turchia pagando ben 3mila euro a testa per quel viaggio che avrebbe dovuto condurli sino all’Italia, porta dell’Europa e luogo di speranza per un futuro migliore. Il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha ringraziato i soccorritori per l’impegno profuso e ha ribadito la necessità di fermare le tragedie del mare: Non possiamo più convivere con il naufragio di migliaia di uomini e donne in fuga da guerra, fame e povertà. E’ necessario rimettere al centro delle politiche di accoglienza umanità e solidarietà”.

Irene Lorenzini