Liga, 14^ giornata: Barcellona ko, Mourinho vince il derby e va a +6

Liga spagnola, 14^ giornata – Sorpresa nella 14^ giornata della Liga: il Barcellona conosce la prima sconfitta stagionale. I catalani, reduci dalla vittoria di San Siro contro il Milan, si presentano sul campo del Getafe convinti di fare un sol boccone degli uomini di Luis García Plaza. Come non detto: il tridente formato da Sanchez, Messi e Villa non riesce a pungere, il Getafe sfrutta un gol di Juan Valera e si regala una vittoria storica. Il Real Madrid, impegnato due ore prima nel derby contro l’Atletico, approfitta dello stop del Barça e si porta a +6. Sotto di un gol dopo un quarto d’ora (rete di Adrian), i blancos sfruttano l’espulsione del portiere Courtois al 21′ e dilagano: Ronaldo su rigore, Di Maria, Higuain e ancora Ronaldo dal dischetto (con annessa altra espulsione, stavolta di Godin) affondano i colchoneros.

Ronaldo supera Messi: 16 gol – Con il successo nel derby, Mourinho aggiorna il record di vittorie consecutive: tra campionato e Champions, siamo a quota 13. Il Real prova una mini fuga, mentre il Barcellona vede avvicinarsi pericolosamente il Valencia. Sul terreno del Rayo Vallecano, i ragazzi di Unai Emery si impongono grazie alle reti di Jonas e Tino e restano al terzo posto, ad una sola lunghezza dai catalani. Subito dietro si rivede il Levante. Dopo tre sconfitte consecutive, i rossoblù di Valencia calano il poker contro il malcapitato Rayo Vallecano e restano agganciati al treno Champions. Ecco il quadro completo dei risultati della 14^ giornata: Rayo Vallecano-Valencia 1-2, Real Madrid-Atletico Madrid 4-1, Getafe-Barcellona 1-0, Betis Siviglia-Real Sociedad 2-3, Levante-Sporting Gijon 4-0, Espanyol-Osasuna 1-2, Maiorca-Racing Santander 2-1, Athletic Bilbao-Granada 0-1, Real Saragozza-Siviglia 0-1, Malaga-Villarreal – stasera ore 21.00

Stasera c’è Malaga-Villarreal – Nel posticipo di ieri sera, il Siviglia sottiene un successo importantissimo sul campo di un Real Saragozza sempre più in crisi. La sfida della Romareda viene decisa da un rigore di Negredo a metà primo tempo. In attesa di vedere cosa sarà in grado di fare il Malaga, impegnato questa sera contro il Villarreal, torna a ruggire l’Osasuna: Lamah e Nekounam regalano tre punti preziosissimi in casa dell’Espanyol. Continuano gli alti e bassi dell’Athletic Bilbao, sconfitto in casa dal redivivo Granada. Ecco la classifica dopo la 14^ giornata: Real Madrid 34, Barcellona 28, Valencia 27, Levante 26, Siviglia 21, Malaga* 20, Osasuna 18, Athletic Bilbao 17, Espanyol 17, Rayo Vallecano 16, Atletico Madrid 16, Villarreal* 14, Getafe 13, Betis Siviglia 13, Maiorca* 13, Granada* 12, Real Sociedad 12, Sporting Gijon 12, Real Saragozza 10, Racing Santander 9 [* una partita in meno] (n.b. 1^ giornata rinviata per sciopero).

Pier Francesco Caracciolo