Pakistan: oscurate le TV occidentali

Oscurate le tv occidentali – Il Pakistan ha oggi deciso di oscurare tutti i canali televisivi via cavo occidentali. La notizia è stata riferita dalla tv Express 27/7 che informa che la motivazione ufficiale è impedire che si diffondano nella popolazione trasmissioni “anti pachistane” provenienti dai Paesi occidentali. La decisone è stata presa dall’Associazione degli operatori della televisione via cavo in Pakistan. La nuova direttiva sarà in vigore già da domani.

Motivazioni del provvedimento – Questa misura repressiva deriva dall’inasprimento della situazione fra gli Stati Uniti e il Pakistan che ha portato il Paese a boicottare la conferenza di Boon sul futuro dell’Afghanistan per protesta contro la Nato. Le avversità si sono poi acuite dopo l’attacco Nato che ha provocato l’uccisione di 25 soldati lo scorso fine settimana lungo il confine con l’Afghanistan. L’attentato ha provocato un ondata di furore nazionale che sembrerebbe aver reciso completamente i rapporti fra Pakistan e Stati Uniti.

Michela Santini