Probabili formazioni Napoli-Juventus: dubbio Inler, Marchisio squalificato

Probabili formazioni Napoli-Juventus – Al San Paolo si recupera il big match dell’11^ giornata di Serie A che vedrà di scena Napoli e Juventus dopo il rinvio dello scorso 6 novembre. I bianconeri scenderanno in campo per allungare il distacco dalle inseguitrici, mentre i partenopei faranno di tutto per accorciare le distanze dalla vetta della classifica occupata proprio dalla Vecchia Signora. Pubblico dalle grande occasioni per l’inedita supersfida infrasettimanale, con tutti i biglietti andati a ruba ed uno stadio che si presenterà infuocato nonostante la scomoda data. Al San Paolo, sarà il 66esimo incontro tra Napoli e Juventus in massima serie: nei precedenti si contano 21 vittorie per i padroni di casa, 24 pareggi e 20 vittorie per gli ospiti. Arbitro dell’incontro il signor Tagliavento di Terni.

Napoli – Gli azzurri ritorneranno in campo con il morale altissimo dopo il pareggio di Bergamo acciuffato all’ultimo secondo di gioco. Mazzarri riproporrà i titolari dopo il mini turnover applicato contro i nerazzurri con Lavezzi che ritorna quindi in campo dal 1′. Dubbio per il centrocampo visto che lo svizzero Inler non ha ancora recuperato dal colpo subìto contro il City. Dzemaili pronto a subentrare in caso di forfait del connazionale. Torna Aronica in difesa che riprenderà il posto di Fernandez con conseguente spostamento di Campagnaro sul centro-destra. Sull’out sinistro di centrocampo, probabile riposo per Dossena che sarà sostituito da Zuniga. Da valutare, infine, anche le condizioni di Cavani che dovrebbe essere regolarmente in campo. Questa la probabile formazione: (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Dzemaili, Gargano, Zuniga; Lavezzi, Hamsik; Cavani. A disposizione: Rosati, Fernandez, Dossena, Inler, Santana, Mascara, Pandev. Allenatore: Mazzarri. Indisponibili: Donadel. Squalificati: nessuno.

Juventus – La Juventus, capolista incontrastata del torneo, arriva a Napoli dopo la bella vittoria ottenuta all’Olimpico di Roma contro la Lazio. Pochi i dubbi di formazione per Antonio Conte che dovrà però fare a meno di Marchisio squalificato. Al suo posto dovrebbe giocare Pazienza, ex mediano degli azzurri. Classica difesa a 4 confermata con Lichtsteiner e Chiellini sugli esterni, mentre il terzetto di centrocampo sarà completato da Vidal e Pirlo non ancora al 100%. Matri sarà ancora una volta l’unica punta, con Vucinic e Pepe pronti ad agire sugli esterni d’attacco formando il tridente che tanto bene sta facendo in questa prima parte di stagione. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzegli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Pazienza; Pepe, Matri, Vucinic. A disposizione: Storari, De Ceglie, Estigarribia, Giaccherini, Krasic, Del Piero, Quagliarella. Allenatore: Conte. Indisponibili: nessuno. Squalificati: Marchisio.

Giuseppe Carotenuto