Uomini e Donne: Giovanni Conversano, “Giada è la donna della mia vita”

Giovanni e Giada su Visto – La storia tra Giovanni Conversano, ex tronista di Uomini e Donne, e Giada Pezzaioli sembra procedere nel migliore dei modi. Anzi, sembra proprio non avere alcuna intenzione di fermarsi. I due si sono conosciuti nel 2010, ma lei all’epoca ha solo 16 anni. A marzo 2011 però, i due iniziano a frequentarsi e adesso che Giada ha compiuto diciott’anni sembrano proprio non esserci più problemi. Anche se, va detto, la differenza d’età (Giovanni ne ha 32) era più un problema avvertito dagli altri che non da loro due: “Non ho mai considerato un peso il fatto che Giada fosse minorenne,” ha confessato Giovanni a Visto.

Anello di fidanzamento – E con i diciott’anni di Giada è arrivato anche un anello. Niente matrimonio in vista, almeno non per il momento:  “Per il matrimonio saremmo pronti, però aspettiamo”. L’anello di diamanti con cui Giovanni si è presentato alla festa dei diciott’anni di Giada, infatti, è momentaneamente solo un simbolo del loro amore. In futuro, però, chissà. “Senza ombra di dubbio oggi penso di poter dire che ha tutte le caratteristiche per essere definita la donna della mia vita, quella che aspettavo da sempre e con la quale voglio realizzare progetti importanti”, continua Giovanni. Da giugno, poi, i due convivono insieme, un ulteriore passo verso la costruzione di una possibile famiglia, e anche se Giada al momento ha altre priorità rispetto ad una maternità, non esclude che la felicità che condivide con Giuseppe possa essere trovata anche con un bambino.

S. B.