Probabili formazioni Inter-Udinese: si fermano anche Zarate e Coutinho, c’è Ferronetti al posto di Domizzi


Probabili formazioni Inter-Udinese – Inter – Ancora tante assenze tra le fila dell’Inter. Ai vari Lucio, Maicon, Sneijder, Forlan si aggiungono quelle di Zarate e Coutinho, alle prese con fastidi muscolari. Ranieri vuole tenere a riposo precauzionale i due sudamericani ed è intenzionato a riproporre il 4-1-4-1 visto negli ultimi incontri. L’incognita riguarda chi sostituirà Zarate nel ruolo di esterno sinistro alto. Per il tecnico romano due le soluzioni: Nagatomo o Zanetti. Da destra partirà con ogni probabilità Alvarez, mentre Cambiasso agirà davanti alla difesa che vede il ritorno di Cristian Chivu sulla fascia sinistra. Pazzini sarà l’unica punta. Questa la probabile formazione: (4-1-4-1): Julio Cesar, Zanetti, Samuel, Ranocchia, Chivu; Cambiasso; Alvarez, Stankovic, Thiago Motta, Nagatomo; Pazzini. A disposizione: Castellazzi, Cordoba, Faraoni, Obi, Poli, Castaignos, Milito. Allenatore: Ranieri. Indisponibili: Muntari (in dubbio 15ª), Forlan (in dubbio 14ª), Viviano (fine aprile), Maicon (in dubbio 14ª), Sneijder (in dubbio 15ª), Lucio (rientro 17ª), Zarate, Coutinho. Squalificati: nessuno.

Udinese – Per Guidolin qualche problema in difesa: Domizzi è out sicuro per uno stiramento. Anche per Coda sarà più no che si. Il tecnico dei friulani getterà dunque nella mischia Ferronetti, che comporrà insieme a Danilo e Benatia il trio difensivo. Il centrocampo sarà quello titolare con Basta e Armero sulle fasce, e la cerniera centrale con Isla, Asamoah e Pinzi, quest’ultimo impiegato solo pochi minuti nella sfida di ieri di Europa League contro il Rennes. Guidolin ha anche risparmiato Di Natale, che dunque si è riposato ed è pronto a pungere l’Inter come già accaduto l’anno scorso. A sostegno dell’attaccante napoletano ci sarà Floro Flores. Questa la probabile formazione: (3-5-1-1): Handanovic, Benatia, Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero; Floro Flores; Di Natale. A disposizione: Padelli, Neuton, Badu, Battocchio, Pasquale, Fabbrini, Torje. Allenatore: Guidolin. Indisponibili: Barreto (da valutare), Domizzi (incerto 15ª), Coda (incerto 14ª). Squalificati: nessuno.

Miro Santoro