Probabili formazioni Parma-Palermo: Floccari parte dalla panchina. Zahavi è ko

Probabili formazioni Parma-Palermo. La 14esima giornata di Serie A si concluderà con la sfida del Tardini, che vedrà opposte il Parma ed il Palermo. Gli emiliani vengono da due partite non proprio brillanti, e cercheranno di rifarsi con i rosanero, che vanno alla grande in casa, ma non tanto bene in trasferta. Nella partita disputata l’anno scorso ci fu la vittoria per 3 a 1 dei padroni di casa. Per il match di domani sera la Can di A ha deciso di affidarsi all’arbitro Banti, agli assistenti di linea Galloni e Paganessi, ed al Quarto Uomo a bordo campo Irrati.

Valdes in forte dubbio – Oggi pomeriggio Colomba farà svolgere un allenamento di rifinitura ai suoi ragazzi, per decidere la formazione che dovrà affrontare il Palermo nel posticipo di domani sera. In campo dovrebbero scendere gli stessi uomini che hanno perso col Novara, ma Floccari, Santacroce e Gobbi hanno recuperato dai rispettivi infortuni, e sperano di giocare dall’inizio. Non ci sarà Valdes, che ha qualche fastidio muscolare. Questa dovrebbe essere la probabile formazione – (4-4-1-1) – Mirante; Zaccardo Paletta Lucarelli Rubin; Biabiany Galloppa Morrone Valiani; Giovinco; Pellè. A disposizione: Pavarini, Santacroce, Gobbi, Musacci, Palladino, Jadid, Floccari. Allenatore: Colomba. Indisponibili: Modesto, Valdes. Squalificati: nessuno.

Balzaretti torna titolare – Mangia continua ad avere gli uomini contati in avanti. Oltre a Budan, Hernandez e Miccoli, si è fermato Zahavi. In attacco giocheranno quindi Ilicic e Varela, che agiranno dietro Pinilla. Migliaccio invece affiancherà Silvestre in difesa, mentre lo squalificato Balzaretti riprenderà il suo posto sulla fascia sinistra. Benussi verrà riconfermato in porta, dopo la bella partita giocata contro la Fiorentina. Questa dovrebbe essere la probabile formazione: (4-3-2-1) – Benussi; Pisano Silvestre Migliaccio Balzaretti; Acquah Bacinovic Barreto; Ilicic Varela; Pinilla. A disposizione: Tzorvas, Cetto, Munoz, Mantovani, Della Rocca, Bertolo, Alvarez. Allenatore: Mangia. Indisponibili: Hernandez, Miccoli, Budan, Zahavi. Squalificati: nessuno.

Simone Lo Iacono