Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Ultime notizie di Economia

Da Agicom nuove regole per la portabilità telefonica

CONDIVIDI

L’Autorità per le comunicazioni (Agcom) ha emesso nuove regole per la portabilità telefonica: ci vorrà un solo giorno per cambiare operatore di telefonia mobile e dirigersi verso offerte più competitive. Da tre giorni a 24 ore sulla portabilità del numero del cellulare, ovvero sulla possibilità di tenersi stretto il proprio numero quando si cambiano gestore e piani tariffari.

Le nuove regole saranno in vigore tra tre mesi, un intervallo tecnico per l’adeguamento delle procedure degli operatori, i quali però hanno richiesto procedure per contrastare il fenomeno dei clienti “morosi”, e quello delle “sim giovani” cioè clienti che utilizzano offerte momentanee. Una novità importante è quella degli indennizzi ai clienti per ogni giorno di ritardo nel passaggio al nuovo operatore; minimo 2,5 euro per ogni giorno lavorativo di ritardo oltre le 24 ore, che dovrà pagare il nuovo gestore fino a un massimo di 50 euro. Secondo Agcom, le linee mobili trasferite avevano raggiunto nel mese di giugno scorso i 3,2 milioni con Telecom Italia e Vodafone, che avevano visto rispettivamente il 30,4% e il 30,6% delle linee in uscita. Telecom ha registrato, su base trimestrale, un saldo negativo di 143 mila linee mentre Vodafone è passata dalle +69 mila linee alle -31 mila di metà 2011, segno di una pressione competitiva ancora in crescita.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore