Probabili formazioni Lazio-Novara: out Biava, recupera Dellafiore

Probabili formazioni Lazio-Novara – Il “Monday Night” della Serie A vede la Lazio ospitare all'”Olimpico” il Novara. I biancocelesti vogliono ripartire dopo lo scialbo pareggio ottenuto in Romania e che renderà difficilissimo il passaggio del turno in Europa League. I piemontesi, invece, vogliono incamerare prima possibile i punti necessari per quello che è l’obiettivo stagionale: la salvezza. Ecco quali sono i principali temi del posticipo del lunedì, che sarà diretto dal signor Gava della sezione di Conegliano Veneto.

Lazio – Reja ha Biava malconcio: al fianco di Diakite ci sarà Stankevicius. In attacco, Klose inteccabile: al suo fianco dovrebbe esserci Rocchi, favorito su Cissè, contestato dalla tifoseria per alcune frasi polemiche rilasciate su Twitter. Poca scelta in mediana, dove Ledesma sarà affiancato da Lulic e Gonzalez. Ecco la probabile formazione biancoceleste: (4-3-1-2) Marchetti; Konko, Diakitè, Stankevicius, Radu; Gonzalez, Ledesma, Lulic; Hernanes, Klose, Rocchi. A disposizione: Bizzarri, Scaloni, Biava, Zauri, Cana, Cissè, Sculli. Allenatore: Reja. Indisponibili: Mauri (3 mesi), Brocchi (5 giorni), Del Nero (15 giorni), Makinwa (15 giorni), Dias (5 giorni), Kozak (7 giorni), Matuzalem (15 giorni), Gaarrio (10 giorni). Squalificati: nessuno.

Novara – Dellafiore torna tra i disponsibili e troverà spazio come terzino sinistro: solo panchina per il giovane Garcia. Rigoni potrebbe essere schierato come trequartista, con Marianini che avrà una maglia a centrocampo al fianco di Radovanovic e Porcari. Ludi e Centurioni saranno i centrali di difesa, torna Ujkani in porta. Ecco la probabile formazione dei piemontesi: (4-3-1-2) Ujkani; Morganella, Ludi, Centurioni, Dellafiore; Porcari, Radovanovic, Marianini; Rigoni; Rubino, Granoche. A disposizione: Fontana, Garcia, Labrin, Mazzarani, Giorgi, Pesce, Jeda. Allenatore: Tesser. Indisponibili: Lisuzzo (3 mesi), Morimoto (10 giorni), Paci (10 giorni), Pinardi (da valutare). Squalificati: Gemiti (1 giornata), Meggiorini (2 giornate).

Edoardo Cozza