Serie A, 14^ giornata: Juve di nuovo in testa, la Roma affonda a Firenze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:31

Serie A, 14^ giornata – La Juventus torna al comando della classifica. Dopo che il Milan (2-0 a Marassi contro il Genoa nel primo anticipo di venerdì) e l’Udinese (1-0 in casa dell’Inter ieri sera) l’avevano momentaneamente sorpassata, la squadra di Conte supera 2-0 il Cesena e torna in testa. In una gara dominata dal 1′ all’ultimo minuto, ci vogliono una prodezza di Marchisio e un rigore (molto generoso) di Vidal nell’ultimo segmento di gara per regalare tre punti d’oro a Buffon e compagni. In attesa di vedere cosa sarà in grado di fare la Lazio domani sera contro il Novara, le prime tre prendono il largo dal resto del gruppo. Nonostante la bella vittoria di ieri sera contro il Lecce (4-2, doppietta di Cavani), infatti, il Napoli è ancora attardato.

Prima gioia per Delio Rossi – Gli uomini di Mazzarri aspettano con ansia la sfida di questa sera tra Parma e Palermo: in caso di successo, i rosanero effettuerebbero il sorpasso al quinto posto. Per un Napoli ritornato al successo, una Roma ancora in difficoltà. Dopo la sconfitta di Udine, la squadra di Luis Enrique cade anche a Firenze sotto i colpi di Jovetic, Gamberini e Silva. Per non farsi mancare niente, i giallorossi chiudono la gara in 8: fra otto giorni all’Olmipico arriva la Juve, e le assenze non mancheranno. Ecco il quadro completo dei risultati della 14^ giornata: Genoa-Milan 0-2, Inter-Udinese 0-1, Napoli-Lecce 4-2, Catania-Cagliari 0-1, Bologna-Siena 1-0, Chievo-Atalanta 0-0, Fiorentina-Roma 3-0, Juventus-Cesena 2-0, Parma-Palermo – stasera ore 20.45, Lazio-Novara – domani sera ore 20.45.

Juventus ancora imbattuta – Dopo un’astinenza di otto partite, torna a sorridere il Cagliari. I ragazzi di Ballardini si impongono sul campo del Catania con un meraviglioso gol di Ibarbo e raggiungono a quota 17 gli etnei. Passettino in avanti per Chievo e Atalanta, che al Bentegodi si annullano a vicenda. Preziosissimo, in chiave salvezza, il successo del Bologna in casa contro il Siena: la sfida del Dall’Ara viene decisa dal redivivo Di Vaio. Ecco la classifica dopo la 14^ giornata: Juventus 29, Milan 27, Udinese 27, Lazio* 22, Napoli 20, Palermo* 19, Cagliari 17, Roma 17, Catania 17, Fiorentina 16, Chievo 16, Atalanta 15, Genoa* 15, Parma* 15, Siena 14, Inter* 14, Bologna 14, Novara* 10, Cesena 9, Lecce 8. [* 1 partita in meno] (n.b. 1^ giornata rinviata per sciopero).

Pier Francesco Caracciolo