Home Spettacolo Musica

“En la imaginación”: voce e contrabbasso per rivisitare i classici cubani

CONDIVIDI

Nuovo album – La cantante Silvia Pérez Cruz e il contrabbassista Javier Colina presentano l’album En la imaginación, che propone una raccolta rivisitata dei classici cubani di tutti i tempi. In questo felice connubio musicale, la cantante e il contrabbassista sono affiancati da Albert Sanz al pianoforte e Marc Miralta alla batteria, a cui si aggiungi come special guest Perico Sambeat al sax. L’album è stato registrato lo scorso gennaio a Cata Studios a Madrid, in un’atmosfera intima e raccolta che traspare chiaramente quando si ascolta il disco. Nel corso della sua lunga e intensa carriera musicale Javier Colina si è affermato come strumentista diventando uno dei contrabbassisti più amati e ricercati in Europa. Ha sempre manifestato un chiaro interesse per la musica latina e specialmente per i suoni e i ritmi provenienti da Cuba.

Tra jazz e musica popolare – Come band leader e sideman di prestigio, Colina ha a volte rivisitato le canzoni popolari dei grandi compositori cubani, tenendo sempre un linguaggio jazz contemporaneo come punto di partenza. Silvia Pérez Cruz è una delle cantanti più importanti nella scena musicale popolare catalana. Una voce calda, luminosa, delicata e versatile che unisce l’improvvisazione jazz, la forza e il ritmo del flamenco, la bellezza del fado e il calore dei brani popolari. La personalità della sua voce fa di ogni canzone un’esperienza unica. Su En la imaginación il connubio della voce di Silvia con il trio di Colina illumina questo repertorio con le sfumature intense della musica popolare.

R. D. B.