Probabili formazioni Viktoria Plzen-Milan: Mexes dal 1′, Pato-Robinho coppia d’attacco

CONDIVIDI

Probabili formazioni Viktoria Plzen-Milan – Questa sera il Milan sarà ospite del Viktoria Plzen per la sesta e ultima partita del Girone H di Champions League. Un match che vale più per i padroni di casa che per i rossoneri: i cechi infatti possono ancora conquistare un biglietto per l’Europa League, mentre gli uomini di Allegri sono già matematicamente secondi. Tuttavia il tecnico liveornese vuole tenere alta la guardia: “Non bisogna abbassare la tensione anche in vista di queste prossime tre gare di campionato prima della sosta di Natale”. Nessuna distrazione quindi, perchè poi bisogna ricominciare subito a far punti in campionato.

Viktoria Plzen – Il tecnico Vrba ha dichiarato che la sua squadra cercherà di conquistare un punto. Tuttavia la grande attenzione che il tecnico pone nella preparazione della fase offensiva non può far dormire sonni tranquilli alla retroguardia rossonera. Vrba punterà molto sugli esterni offensivi, Petrzela e Pilar, oltre che sull’unico attaccante vero, Bakos, che dovrà permettere gli inserimenti dei compagni dalle retrovie. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-2-3-1) Cech; Rajtoral, Cisovsky, Bystron, Lymbersky; Horvath, Jiracek; Petrzela,  Kolar, Pilar; Bakos. A disposizione: Pavlik, Reznik, Sevinsky, Fillo, Darida, Duris, Hora. Allenatore: Vrba. Squalificati: nessuno. Indisponibili: nessuno.

Milan – Grande turn over per Allegri che, potendolo fare, preferisce lasciare a riposo alcuni dei giocatori chiave del suo scacchiere. Finiscono così in panchina Thiago Silva e Ibrahimovic, mentre farà il suo esordio dal 1′ Philippe Mexes. Sarà del match anche Taiwo, con Bonera ed il giovane De Sciglio a completare il reparto arretrato. Titolari a centrocampo Seedorf ed Emanuelson, mentre la coppia d’attacco sarà formata dal duo brasiliano, Pato-Robinho. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-1-2) Amelia; De Sciglio, Bonera, Mexes, Taiwo; Ambrosini, Emanuelson, Nocerino; Seedorf; Pato, Robinho. A disposizione: Roma, Abate, Thiago Silva, Boateng, Cristante, Innocenti, Ibrahimovic. Allenatore: Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Gattuso, Flamini, Nesta, Cassano.

Alberto Ducci