Home Notizie di Calcio e Calciatori

Pagelle Viktoria Plzen-Milan: bene Petrzela, Mexes recupera, Taiwo insufficiente

CONDIVIDI

Pagelle Viktoria Plzen-Milan – Pareggio per 2-2 fra Viktoria Plzen e Milan, un risultato che, per come si era messa la partita, sta un po’ stretto ai rossoneri, che con un po’ di concentrazione in più avrebbero portato a casa il bottino pieno. Gli uomini di Allegri si portano infatti in doppio vantaggio con Pato e Robinho nei primissimi minuti della ripresa, dando l’impressione di poter controllare senza troppa fatica. Tutt’altro. I cechi spingono e negli ultimi istanti di gara trovano prima la rete dell’1-2 con Bystron, poi addirittura il pareggio, grazie ad una bella azione di Duris.

Viktoria PlzenPetrzela 7: una spina nel fianco per i rossoneri. Dalla parte di Taiwo, complici ancora molte incertezze del nigeriano, a tratti fa il bello ed il cattivo tempo, riuscendo a servire dei buoni traversoni su cui la difesa rossonera non può mai abbassare la guardia. Cech 6; Rajtoral 6,5; Horvath 6,5; Duris 6,5; Bakos 6,5; Bystron 6; Jiracek 6; Darida 6; Kolar 6; Pilar 6; Hora s.v.; Cisovsky 5: il centrale difensivo a ppare il più incerto dei suoi. Con Bystron è molto distratto in occasione delle due reti che portano in vantaggio il Milan, Bystron però prova a rimediare rimettendo in pista i suoi con la rete dell’1-2.

MilanPato 7: ancora una volta il Papero dimostra che quando in campo c’è la giusta voglia, poche difese possono passare indenni sotto i suoi colpi. Purtroppo va ancora a corrente alternata. Mezzo voto in più per l’altruismo con cui serve a Robinho il pallone dello 0-2. Robinho 7; Amelia 6,5; De Sciglio 6,5; Bonera 6; Mexes 6; Ambrosini 6; Nocerino 6; Thiago Silva 6; Seedorf 6; Emanuelson 5,5; Cristante s.v.; Taiwo 5,5: ancora rimandato il laterale ex Marsiglia. Ha un ottimo piede che gli permette di servire bene i compagni in avanti, tuttavia è ancora molto timoroso e forse poco attento quando viene attaccato.

Alberto Ducci