Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Inter-Cska Mosca: ampio turnover per Ranieri

CONDIVIDI

Probabili formazioni Inter-Cska Mosca – Stasera si gioca una partita che, per l’Inter, non vale nulla sul piano della qualificazione (nerazzurri già sicuri del primo posto nel raggruppamento) ma vale tanto dal punto psicologico: se è vero il detto “vincere aiuta a vincere”, l’incontro con il Cska Mosca di stasera sarà fondamentale per dare fiducia e serenità ad un ambiente destabilizzato dalla pochezza di gioco e risultati. E’ un tunnel di cui non si vede l’uscita: per questo, la prova di stasera potrebbe essere importante: a livello psicologico c’è bisogno di fare bene. E Ranieri lo sa.

Inter – Ranieri si affida alle seconde linee: spazio a chi ne ha avuto poco fin qui e a qualche giovane. In porta ci sarà Castellazzi: davanti a lui spazio a Faraoni e Nagatomo sugli esterni, mentre Ranocchia e Caldirola occuperanno le caselle di difensori centrali. In mediana ecco capitan Zanetti affiancato da due giovani come Crisetig e Obi. Coutinho avrà il compito di innescare le punte Zarate e Milito. Ecco la probabile formazione e la panchina dei nerazzurri: (4-3-1-2) Castellazzi; Faraoni, Ranocchia, Caldirola, Nagatomo; Zanetti, Crisetig, Obi; Coutinho; Milito, Zarate. A disposizione: Orladoni, Samuel, Chivu, Thiago Motta, Cambiasso, Alvarez, Pazzini. Allenatore: Ranieri.

Cska Mosca – I russi arrivano a Milano con il secondo posto ancora in gioco. Per loro è una partita fondamentale. Il tecnico Slutsky si affida alla temibile coppia offensiva composta da Doumbia e Vagner Love. Sugli esterni di centrocampo spazio a Dzagoev e Oliseh, frecce che misero in difficoltà i terzini nerazzurri all’andata. Ecco il probabile schieramento dei russi: (4-4-2) Gabulov; Nababkin, Ignasevich, A. Berezutsky, Schennikov; Oliseh, Aldonin, Mamaev, Dzagoev; Doumbia, Vagner Love. A disposizione: Chepchugov, V. Berezutsky, Vasin, Semberas, Cauna, Rahimic, Serderov. Allenatore: Slutsky.

Edoardo Cozza