Probabili formazioni Villareal-Napoli: gli spagnoli recuperano Nilmar, Mazzarri schiera i titolarissimi

Probabili formazioni Villareal-Napoli – Alla ricerca del sogno qualificazione quasi inaspettato visto il girone di ferro degli azzurri, il Napoli si appresta a sfidare il Villareal con i favori del pronostico e soprattutto con un punto di vantaggio nei confronti del Manchester City che dovrà dunque gettare il cuore oltre l’ostacolo contro il Bayern per sperare in un eventuale miracolo. Azzurri quindi padroni del proprio destino visto che con un successo in terra spagnola non dovranno preoccuparsi del risultato dell’altro match. Le due squadre non si sono mai affrontate in Champions League (o Coppa dei Campioni), ma l’ultimo incontro tra le due compagini risale a meno di 12 mesi fa in occasione dei sedicesimi di finale di Europa League. Nella gara di ritorno disputata allo stadio El Madrigal furono proprio i padroni di casa ad avere la meglio per 2-1.

Villareal – Il sottomarino giallo non ha più nulla da chiedere a questa Champions League, nè all’Europa in generale. Gli spagnoli sono infatti appaiati a 0 punti in classifica e il loro unico obiettivo sarà quello di mantenere alto l’orgoglio cercando una reazione positiva visto anche il campionato fin qui deludente. Garrido dovrà fare ancora i conti con i tanti infortunati, ma per la gioia dei tifosi riesce a recuperare Nilmar che si candida per una maglia da titolare al fianco di Ruben. Questa la probabile formazione: (4-3-1-2): Lopez; Angel, Musacchio, Gonzalo, Oriol; Bruno, Borja Valero, De Guzman; Cani; Ruben, Nilmar. A disposizione: Cesar, Mario Gaspar, Zapata, Senna, Wakaso, Marchena, Joselu. Allenatore: Garrido. Indisponibili: Camunas, Català, G.Rossi. Squalificati: nessuno.

Napoli – Mazzarri ha già spronato i suoi affinchè portino a casa un risultato positivo utile per la  qualificazione al turno successivo. Non sarà certo facile anche se sulla carta non dovrebbero esserci preoccupazione, e proprio per questo il tecnico partenopeo preferirà schierare i titolarissimi dopo il mini-turnover effettuato contro il Lecce. Ritorna in panchina dunque Pandev dopo le due ottime gare consecutive, ma sarà pronto a dare il suo contributo agli ordini del mister. Questa la probabile formazione: (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Inler, Gargano, Dossena; Lavezzi, Hamsik; Cavani. A disposizione: Rosati, Fernandez, Zuniga, Dzemaili, Santana, Pandev, Mascara. Allenatore: Mazzarri. Indisponibili: Donadel. Squalificati: nessuno.

Giuseppe Carotenuto