Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Roma-Juventus: De Rossi in difesa, chi vice Vucinic?

CONDIVIDI

Probabili formazioni Roma-JuventusRoma – Brutte notizie per Luis Enrique. Oltre ai tre squalificati (Juan, Gago e Bojan) e agli infortunati Burdisso, Kjaer e Borini, il tecnico spagnolo rischia seriamente di dover fare a meno anche di Cassetti. Anche ieri, infatti, il giocatore si è allenato a parte a causa della tendinopatia: un suo recupero per lunedì sera diventa sempre più difficile. A questo punto l’unico difensore centrale a disposizione rimane Heinze: al suo fianco dovrebbe arretrare De Rossi, anche se ieri è stato provato Rosi (ma sembra un’ipotesi più remota). Nei tre di centrocampo sicuramente ci saranno Pjanic e Perrotta: il terzo dovrebbe essere Greco, ma Simplicio ed il giovanissimo Viviani scalpitano. Il tridente offensivo sembra fatto, con Lamela alle spalle di Osvaldo e Totti. Attenzione, però, all’ipotesi Borriello, le cui quotazioni stanno salendo nelle ultime ore. Questa la probabile formazione (4-3-1-2): Stekelenburg; Rosi, De Rossi, Heinze, Taddei; Perrotta, Greco, Pjanic; Lamela; Totti, Osvaldo. A disposizione: Lobont, Cicinho, Josè Angel, Viviani, Simplicio, Borriello, Caprari. All. Luis Enrique Squalificati: Juan (1), Gago (1), Bojan (1). Indisponibili: Borini, Burdisso, Kjaer, Gago, Cassetti.

Juventus – A differenza di Luis Enrique, Conte ha pochi dubbi sulla squadra da mandare in campo lunedì sera. Per 10/11, infatti, la sua Juve è fatta. Rispetto alla gara vinta contro il Cesena, il tecnico bianconero ritrova Pirlo, che contro gli emiliani era squalificato, ma perde Vucinic: “lesione muscolare di primo grado a carico del bicipite femorale della coscia destra“, recita il bollettino medico. Il montenegrino si rivedrà l’anno venturo. Da quando ha adottato il modulo con il tridente, è la prima volta che Conte deve fare a meno dell’ex giallorosso: con chi lo sostituirà? Per caratteristiche tecniche, il principale indiziato è Quagliarella, che però sembra ancora lontano da una condizione accettabile. Ieri, in Coppa Italia, si è messo in evidenza Giaccherini, ma non sono da scartare le ipotesi che portano ad Estigarribia e a capitan Del Piero. Questa la probabile formazione (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Matri, Quagliarella. A disposizione: Storari, De Ceglie, Pazienza, Estigarribia, Giaccherini, Krasic, Del Piero. All. Conte. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Vucinic.

Pier Francesco Caracciolo