Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Addio Madre Coraggio

0
CONDIVIDI

Si è spenta dopo una lunga malattia – E’ morta oggi a 67 anni Angela Casella, dopo una malattia durata tre anni, a causa della quale era stata sottoposta a diversi interventi chirurgici. La donna, conosciuta come Madre Coraggio, si era incatenata nelle piazze dei paesi dell’Aspromonte per ottenere la liberazione del figlio Cesare.

Rapito a Pavia – Il figlio era stato rapito dalla ‘ndrangheta nel gennaio del 1988, poco lontano dalla concessionaria di automobili di proprietà della famiglia, e da quel momento era iniziato il calvario della famiglia che si era vista bloccare anche i beni per non cedere al ricatto dei rapitori. La donna inizia un lungo braccio di ferro con le autorità e finalmente, nell’agosto del 1989, riesce ad ottenere di pagare il riscatto, ammontante a un miliardo delle vecchie lire. Ma il ragazzo aveva continuato a essere tenuto prigioniero dai suoi rapitori. Il suo sequestro è stato uno dei più lunghi, 734 giorni e Angela, per sensibilizzare l’opinione pubblica e sollecitare un maggiore intervento da parte dello Stato nella vicenda, aveva sfilato incatenta nelle vie dei paesi della locride.

Nel 1990 la liberazione di Cesare – Finalmente dopo tanto tempo aveva potuto riabbracciare il figlio, liberato il 30 gennaio del 1990. I funerali della donna si svolgeranno a Pavia, nella Chiesa della Sacra Famiglia, alle ore 11 di lunedì 12 dicembre.

Marta Lock