Adele: un paio di anni di stop e niente nuovi album

Adele in pausa per qualche anno – “Suppongo che avrò 25 o 26 anni quando uscirà il mio nuovo album, per adesso non vi ho neppure pensato. Per un po’ di tempo non farò niente. Scomparirò, e tornerò con un disco quando ne avrò uno sufficientemente buono. Non ci sarà altra musica mia fino a quando non avrò un buon disco e quando sarò pronta”. Queste le parole che la cantante londinese Adele ha rilasciato in un’ intervista, sentita da Billboard. La 23enne cantante della capitale britannica ha così smorzato gli animi e gli entusiasmi di tutti i suoi fan che nell’ultimo anno trascorso l’hanno seguita pedissequamente in ogni sua esibizione, facendole sentire il loro calore anche durante il duro momento che Adele ha passato, avendo affrontato una difficile operazione alle corde vocali. La cantante, nonostante la scorsa estate avesse lasciato intendere la direzione del suo terzo lavoro, oggi invece, da poco archiviata l’operazione alle corde vocali, non lascia motivi che facciano presagire un suo ritorno in studio.

Adele, artista del 2011 – Il 2011 è indubbiamente stato l’anno di Adele, l’anno in cui il suo secondo album “21” ha mietuto record ed è rimasto costantemente in classifica; basti pensare che anche nell’ultima chart USA, Paese in cui “21” è uscito nello scorso febbraio, il disco è appena rimbalzato dal numero sette al numero due aggiungendo altre 144.000 copie. Inoltre la Reuters e la rivista Rolling Stone riportano Adele come vincitrice assoluta dell’anno appena passato, accaparrandosi il premio come Miglior Artista dell’anno, come Miglior Album (per “21”) e come Miglior singolo (per “Rolling in the deep”).

Maria Rosa Tamborrino