Nuove uscite al cinema: cosa vedere nel week end

Cinema, nuove uscite- Ecco i cinque film che animano le sale cinematografiche d’Italia in questo secondo week end di dicembre. Si inizia con The Artist, la pellicola drammatico-sentimentale diretta da Michel Hazanavicius interpretata da Jean Dujardin, Bérénice Bejo, John Goodman, James Cromwell, Missi Pyle, Penelope Ann Miller, Malcolm McDowell. Il film, in bianco  e nero, è ambientato nella Hollywood del 1927: qui un divo del cinema muto, Georges Valentin, vive il suo momento di gloria che vedrà però scemare con l’arrivo dei film sonori. Il suo momento d’oblio corrisponde all’ascesa di Peppy Miller. Si prosegue poi con la commedia americana di David Dobkin Cambio vita , con Ryan Reynolds, Olivia Wilde, Jason Bateman, Leslie Mann, Alan Arkin, Mircea Monroe, TJ Hassan, Ed Ackerman, Anna Colwell, Michael Beasley, Dax Griffin, Sydney Rouviere. Qui due amici di vecchia data, Mitch e Dave, hanno vite completamente opposte: Mitch è il classico “bambinone”, single, che non ha intenzione di prendersi alcuna responsabilità. E poi c’è Dave, padre di famiglia, con una splendida moglie, dei figli, ed un lavoro gratificante. I due però sono convinti che la vita dell’altro sia migliore della propria. Così dopo una nottata alcolica, i uno si sveglierà nel corpo dell’altro, e viceversa.

Bloodline, Enter the Void, Mosse vincenti- Si prosegue con l’horror italiano Bloodline firmato Edo Tagliavini. La trama? Sandrarealizzare un servizio giornalistico sul backstage di un film pornografico “d’autore”. Tutto nella norma se la location non fosse quello dove, 15 anni prima, venne uccisa la sorella di Sandra da un serial killer chiamato “Il Chirurgo”. C’è poi il visionario Enter the Void di Gaspar Noé che narra la difficile vita del ventenne Oscar e della sorella minore Linda. Infine Mosse Vincenti, la divertente commedia sportiva di Thomas McCarthy che gioca tutto sul confronto adulti un po’ immaturi-ragazzi fin troppo cresciuti, senza tanto cinismo e con una buona dose di dolcezza.

Cristina Mania