Home Notizie di Calcio e Calciatori

Probabili formazioni Inter-Fiorentina: Maicon recupera, out Montolivo

CONDIVIDI

Probabili formazioni Inter-Fiorentina – Quella che fu la squadra del triplete contro quella che fu una “Viola” da sogni di Champions. Inter-Fiorentina è un amarcord di bei ricordi ancora freschi. Ma è anche la possibilità di ripartire al più presto verso lidi più dorati di una posizione di classifica medio-bassa. Si arriva all’anticipo di stasera con stati d’animo contrapposti: i nerazzurri alle prese con l’ennesima “finale” e con sempre meno margini di errore; i toscani hanno ritrovato entusiasmo con l’arrivo di Delio Rossi in panchina. Stasera si scriverà un verdetto, in un senso o nell’altro. Giudice unico il campo. Con la speranza di una bella partita.

Inter – Rispetto alle previsioni della vigilia, recuperano Maicon e Lucio ma non Sneijder: l’olandese ha ancora bisogno di tempo per tornare disponibile. I due brasiliano partiranno dal 1′, così come Milito al fianco di Pazzini. Si va verso un 4-4-2 classico, con Faraoni ed Alvarez ad agire sulle fasce di centrocampo. Ecco la probabile formazione dei nerazzurri: (4-4-2) Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; Faraoni, Cambiasso, Thiago Motta, Alvarez; Milito, Pazzini. A disposizione: Castellazzi, Cordoba, Ranocchia, Poli, Coutinho, Zarate, Castaignos. Allenatore: Ranieri. Indisponibili: Sneijder (da valutare), Chivu (da valutare), Forlan (5 giorni), Obi (5 giorni), Jonathan (7 giorni), Viviano (4 mesi). Squalificati: Zanetti (1 giornata).

Fiorentina – Tegola per Delio Rossi, che perde Montolivo per una settimana: al suo posto è pronto Munari. Natali, al rientro, è preferito a Nastasic al fianco di Gamberini al centro della difesa. Lazzari sarà il trequartista col compito di innescare Gilardino e Jovetic. Kharja stringe i denti e va in panchina. Ecco il probabile schieramento dei viola: (4-3-1-2) Boruc; De Silvestri, Gamberini, Natali, Pasqual; Berhami, Munari, Vargas; Lazzari; Jovetic, Gilardino. A disposizione: Neto, Nastasic, Romulo, Kharja, Santiago Silva, Ljajic, Salifu. Allenatore: Rossi. Indisponibili: Cassani (5 giorni), Kroldrup (5 giorni), Cerci (10 giorni), Montolivo (7 giorni). Squalificati: nessuno.

Edoardo Cozza