Ringo Starr: Nuovo album da solista in uscita il 30 gennaio

Nuovo album di inediti – Sarà pubblicato ed in vendita nei negozi di dischi e su iTunes il prossimo 30 gennaio il nuovo album di inediti di Ringo Starr, intitolato “Ringo 2012”. Il diciassettesimo lavoro dell’ex batterista dei Beatles è stato registrato a Los Angeles e mixato in Gran Bretagna. Il disco contiene nove canzoni: due di esse sono cover (“Think it over” e “Rock island line”) e due sono nuove versioni di sue canzoni (“Wings” e “Step lightly”).

Ringo Starr e Liverpool – Per il suo prossimo progetto discografico l’ex batterista dei Beatles avrebbe optato per un album autobiografico in cui ampio spazio sarebbe dedicato all’amata città di Liverpool. “Sto facendo un disco su Liverpool. È su di me e Liverpool. Mi hanno offerto di scrivere un’autobiografia, ma in realtà la sola cosa che vogliono è sapere di quegli otto anni nei Beatles. Prima di arrivare ai Beatles ci vorrebbero tre volumi. Quindi adesso preferisco mettere tutto velocemente in una canzone, piccoli estratti di parti della mia vita. Tutti parlano del Cavern Club, ma in questo mio nuovo brano io invece parlo dell’Iron Door, che era un locale molto migliore, era più un vero rock club” – ha dichiarato lo stesso Ringo Starr alla rivista britannica Uncut a proposito del suo nuovo album “Ringo 2012”. Benchè l’intenzione del musicista sia quella di rilasciare un concept album sulla città di Liverpool, il rapporto tra la città stessa e Ringo Starr non è sempre stato idilliaco. L’ex batterista dei Beatles abita infatti da diversi anni in California e alla domanda, nel corso del programma di Jonathan Ross, riguardo cosa gli mancasse di Liverpool, l’ex batterista rispose con tono sicuro: “Niente”. La risposta dell’artista fece infuriare i suoi concittadini che in compenso non riempirono un concerto riparatore all’Empire, lasciando ampi spazi vuoti in una sala da 2300 posti.

Maria Rosa Tamborrino