Home Televisione

Amici, Luca Zanforlin: “La classe è piena di cozze”

CONDIVIDI

Amici, Luca Zanforlin “Amici è la dimostrazione della Tv che vorrei. Da noi non vanno avanti i belli, ma quelli che hanno talento”. A parlare è Luca Zanforlin, uno degli autori storici di Amici, il talent show in onda su Canale 5 e condotto da Maria De Filippi. Luca Zanforlin si scaglia contro le “barbie”, come le definisce lui, ossia le “oche incapaci e inutili”, le donne “di plastica e senza neuroni”. Nel talent da lui scritto invece vanno avanti non quelli belli, ma solo quelli che hanno talento.

Luza Zanforlin, dichiarazioni“Qualche anno fa vinse Antonino Spadaccino che non era certo un figaccione. Ma anche Emma e Alessandra, quando erano nella scuola, erano tutt’altro che pin up. Oggi invece sono diventate bellissime. Semplicemente perché sono cresciute e sono diventate consapevoli di se stesse. Inevitabilmente il fisico le ha seguite in questa maturazione”, prosegue l’uomo su Visto. Infine Luca Zanforlin conclude dicendo. La classe di Amici è piena di cozze. Garrison ha fatto scelte forti. È andato contro i rigidi canoni della danza scegliendo due ballerini piccoli di statura. E anche tra le cantanti, non me ne vogliano, non ci sono certo delle gran fighe. Ma chissenefrega. È la loro bravura che mi colpisce, non il loro aspetto”.

Laura Errico