Bundesliga, 16^ giornata: il Bayern allunga. Frena il Dortmund. M’Gladbach ko

Bundesliga, 16^ giornata. Il Bayern Monaco prova a riprendere quella marcia pazzesca, che ad inizio stagione lo aveva portato a demolire la concorrenza. La formazione bavarese ha sconfitto lo Stoccarda per 2-1 (doppietta di Gomez), e continua a mantenere la vetta della classifica. Alle sue spalle c’è una nuova coppia di seconde: oltre al Borussia Dortmund, che contro il Kaiserslautern non è andato oltre l’1-1 (reti di Kagawa e Sahan), c’è ora lo Schalke 04 di Huntelaar, che ha sconfitto l’Herta Berlino per 2-1. Il Borussia Monchengladbach invece è scivolato in casa dell’Augusta, che ha vinto per 1-0 (decide Bracker).

Werder e Colonia a forza 4 – A ridosso della zona Champions League si è portato il Werder Brema di Thomas Schaaf, che ha distrutto il Wolfsburg con un secco 4 a 1 (in gol l’ex-rossonero Papastathopoulos e l’ex-interista Arnautovic). Si è imposto di goleada pure il Colonia, che ha vinto per 4 a 0 contro il Friburgo (doppiette di Clemens e Podolski). Ha festeggiato un importante successo anche l’Hoffenheim, che ha sconfitto il Norimberga per 2 a 0 (doppio Ibisevic). I match HannoverLeverkusen e MagonzaAmburgo hanno regalato pochissime emozioni, visto che hanno partorito due pallidi ed anonimi 0 a 0.

La classifica dopo 16 turni – Il Bayern aumenta dunque il proprio vantaggio sulle seconde, che è salito ora a +3. In coda alla classifica c’è il Friburgo, superato dal sorprendente Augusta. Ecco la graduatoria completa: 1. Bayern Monaco 34; 2. Schalke 04, 3. Borussia Dortmund 31; 4. Borussia Monchengladbach 30; 5. Werder Brema 29; 6. Bayer Leverkusen 26; 7. Stoccarda, 8. Hannover 22; 9. Hoffenheim 21; 10. Colonia 20 (°); 11. Herta Berlino 19; 12. Amburgo 18; 13. Wolfsburg, 14. Magonza 17 (°); 15. Norimberga, 16. Kaiserslautern 15; 17. Augusta 14; 18. Friburgo 13. (°) = 1 gara in meno.

Simone Lo Iacono