Home Spettacolo

Kalispéra, Signorini su Satta e Santarelli: Sarà Eva contro Eva

CONDIVIDI

Kalispéra, Alfonso Signorini – Dalle pagine del suo giornale, Tv Sorrisi e Canzoni, Alfonso Signorini torna a parlare del suo Kalispéra che si sta preparando al debutto in prima serata (dal 16 dicembre). Commentando la promozione dalla seconda alla prima serata ha spiegato il perché dell’ampliamento del cast: “Lo scorso anno Kalispéra! andava in onda in seconda serata e lo avevo pensato come un momento per trasmettere serenità, uno spazio intimo e tranquillo per ospitare di volta in volta amici con cui parlare, scherzare o fare riflessioni più profonde anche in veste inconsueta”. “La serenità oggi è diventata un comandamento, o forse un’emergenza tremendamente attuale, ma la prima serata impone anche di irrobustire l’intrattenimento, per cui il cast si è arricchito. Ho scelto di affiancare Melissa Satta a Elena Santarelli perché mi stuzzicava l’idea di una sorta di Eva contro Eva.

Il cast aggiornato – Per Elena Santarelli si tratterà di affilare le unghie per non farsi scippare il posto di prima donna. Ma le sorprese non finiscono qua. Signorini ha riconferato la governante Margherita Antonelli ed ha allargato ancora di più il suo cast. Anzitutto quella che definisce la regina del varietà Pamela Prati, la comica Gabriella Germani, il ballerino classico Giuseppe Picone, i due inviati Marco Ceriani e la bambola pensante Francesca Cipriani. Lo show sarà in diretta e finirà intorno a mezzanotte. Signorini promette uno spettacolo a tutto tondo: “all’interno del programma potranno variare l’atmosfera e il tipo di linguaggio”, in stretto collegamento con gli attuali mezzi di comunicazione, twitter, facebbok e skype.

Gianrico D’Errico